EBOOK MP3 MENTAL CALCIO - IN DOPPIA CIFRA

Vai ai contenuti

Menu principale:

VIA LE MANI DAI CAPELLI E...SPUTA ACQUA DALLA BOCCA

Pubblicato da Fuad Selvaggi in MEDICINA SPORTIVA · 4/12/2019 17:16:20

Nei calciatori esiste da sempre il gesto esemplare che ci permette di capire immediatamente quanto sia stato importante l'errore clamoroso e impedonabile appena commesso. Ognuno di noi saprebbe riconoscere quella tipica espressione del corpo; è infatti il segno di disperazione per eccellenza che costringe il fisico all immobilismo istantaneo, sguardo nel vuoto e mani nei capelli o in volto.

A seguito di una giocata venuta particolamente male, madre natura ci dotati un atteggimento per avvilirsi in cuor nostro, fissare quell'errore come un esperienza da non ripetere e ripartire per non commetterne più di simili. Se da una parte è vero che vivere una esperienza negativa ci porta ad essere più saggi, forti e maturi, dall'altra questo genere di atteggiamento di fissazione di esperienze negative dentro al nostro corpo, ci limiti notevolmente per dinemismo ed energie da sfeerrare nella scalata ai nostri obiettivi più importanti. Ma come funziona questo meccanismo organico che ci può dare o togliere cavalli alla nostra cilidrata??

Il meccanismo organico in questione si chiama "neuro-associazione", ovvero una esperienza emozionale vissuta in campo, si lega fortemente ad un gesto tipico effettuato in questa fase, e ogni volta che in futuro il calciaotre compie quel gesto caratteristico, l'emozione originaria torna a rivivere come se fosse stata appena cavalcata.

Quindi succede che se l'esperienza visstua è stata piacevole, quando si effettua il gesto caratteristico risaliranno in superficie emozioni piacevoli, viceversa, se l'eperienza è stata poco piacevole, quel che torna è solo demotivazione.

Quindi se a seguito di un errore clamoroso, il calciatore si porta le mani nei capelli o alla bocca, ogni volta in futuro che quel gesto sarà mimato, tornerà a galla quel senso di sconforto provato allora. Quindi portarsi le mani ai capelli o alla bocca, non fai altro che fissare e calcificare ancora di più dentro al tuo fisico le pessime sensazioni di delusione e sconforto che si sono create in quel preciso momento di partita. Fissando ben bene nel tuo fisico quelle pessime emozioni, non fai altro che togliere i giro al tuo motore, che invece di viaggiare a 10.000 giri si ferma a 4.000. Il risultato di tutto immaginalo da solo.

I calciatori di In doppia cifra  utilizzano un metodo di miglioramento deduttivo cioè partono da piccoli dettagli per conseguire grandi traguardi...in maniera rapidissimaaa.

Quindi, la SOLUZIONE?
A seguito di un errore, tieni ferme le mani e fai un urlo gigante da guinness dei record con emissione di saliva (o come dicono in Toscana "Fai un BERCIO da sfondatti"), così scarichi la DELUSIONE e riparti più carico di prima.








!! ESULTANZA PERICOLOSA !!

Pubblicato da Marco Ricc'ho in MEDICINA SPORTIVA · 19/11/2019 10:45:36
Tags: esultanzaginocchioarticolazione

IL COLPO DI TACCO COME SEGNO DI ISTINTIVITA’ VIVACE

Pubblicato da Marco Ricc'ho in MENTALITA' · 3/10/2019 11:13:03

I 4 (quattro) PERCHE’ I DIFENSORI QUANDO SI TROVANO IN PROSSIMITA’ DELL’AREA DI PORTA SONO SPESSO FREGATI DAGLI AVVERSARI?

Pubblicato da Rocco Macrì in PRINCIPI DI TATTICA · 19/9/2019 10:42:25

PERCHE' VEDIAMO ALCUNI DI UN'ALTRA CATEGORIA? SCOPRI A QUALE DEI 4 PROFILI APPARTIENI

FASE DIFENSIVA SU ATTACCHI LATERALI E CROSS CORTI

Pubblicato da Marco Brachi in TATTICA SU PALLA IN GIOCO · 1/4/2019 16:21:19
Tags: DifensoriCalcioTatticaAllenatorePallonedacalcio

MAGGIORE INTENSITA' DI GIOCO E RITMO ALTO - ESERCITAZIONE

Pubblicato da Rocco Macrì in ESERCITAZIONI · 1/3/2019 12:18:54
Tags: IntensitàGiocoVeloceTatticaRitmoAlto

ORGANIZZAZIONE DIFENSIVA SU PUNIZIONE LATERALE - LINEA DIFENSIVA

Pubblicato da Lorenzo Francini - Marco Brachi in TATTICA SU PALLA INATTIVA · 8/2/2019 16:22:22
Tags: Difesa
Organizzazione della mia difesa su punizione laterale avanzata nel settore destro.

PERCHE' IL MISTER CHE INSEGNA CALCIO HA UNA % DI ERRORI TATTICI INFERIORE AL MISTER CHE FA' CALCIO ADOTTANDO LE SUE IDEE???

Pubblicato da Rocco Macrì in PRINCIPI DI TATTICA · 1/2/2019 18:44:31
Tags: TatticaErroriTatticiCalcioMisterAllenatore
Torna ai contenuti | Torna al menu